Cronaca

Coronavirus a Battipaglia, positivo il padre di un chirurgo che oggi era in sala operatoria

Positivo al coronavirus il padre di un chirurgo di Agropoli che opera a Battipaglia. Questa mattina, l’uomo era in sala operatoria, nonostante la positività del padre.

Coronavirus a Battipaglia, positivo il padre di un chirurgo

Ieri mattina il medico ha accompagnato il proprio padre in ospedale per problemi di intestino, il paziente lamentava dolori all’addome per cui i sanitari si stavano attivando per una semplice ecografia. Grazie all’intuito ed alla professionalità degli altri medici presenti, si è proceduto ad una tac toracica, in quanto il paziente ha dichiarato di avere febbre.

Immediata è stata l’attivazione del protocollo Covid–19 e l’uomo è stato sottoposto a tampone che poi è risultato positivo.

La direzione generale ha allontanato il medico

La direzione generale, come riporta Sud Tv,  una volta venuta a conoscenza del problema, ha allontanato il medico.

Secondo l’attuale normativa il medico deve necessariamente essere sottoposto al tampone per scongiurare altri contagi, nel caso questo non fosse già avvenuto.


Le ultime notizie sul coronavirus

Coronavirus: le ultime notizie

Articoli correlati

Back to top button