Cronaca

Coronavirus, 374 nuovi contagi a Salerno e provincia: 5 morti

Coronavirus, registrati 374 nuovi contagi a Salerno e provincia: esplodono i casi in città dove si contano 80 nuovi positivi

Coronavirus, registrati 374 nuovi contagi a Salerno e provincia: esplodono i casi in città dove si contano 80 nuovi positivi. Emergono, inoltre altri 5 decessi, di cui uno ad Agropoli, uno a Baronissi, uno a Mercato San Severino, a cui si aggiungono altre due scomparse, nel corso del weekend, comunicate dalla sindaca di Battipaglia Cecilia Francese.

Coronavirus, i contagi nel Salernitano

Continuano, intanto, i casi di contagio tra il personale medico. A risultare infettati, questa volta, sono tre ginecologi del Ruggi, tra cui una donna incinta.

I nuovi contagi sono così ripartiti:

  •  Agropoli 3
  • Altavilla Silentina 1
  • Angri 12
  • Atena Lucana 2
  • Battipaglia 34
  • Baronissi 5
  • Bellizzi 4
  • Bracigliano 2
  • Buccino 1
  • Campagna 10
  • Capaccio 1
  • Cava de’ Tirreni 25
  • Castel San Giorgio 2
  • Castellabate 1
  • Castelnuovo Cilento 2
  • Castiglione del Genovesi 3
  • Colliano 1
  • Contursi 1
  • Eboli 15
  • Fisciano 4
  • Furore 2
  • Giffoni Sei Casali 1
  • Giffoni Valle Piana 1
  • Maiori 1
  • Mercato San Severino 7
  • Montecorvino Pugliano 2
  • Montecorvino Rovella 7
  • Montesano sulla Marcellana 1
  • Nocera Inferiore 37
  • Nocera Superiore 8
  • Oliveto Citra 6
  • Olevano sul Tusciano 1
  • Pagani 13
  • Pellezzano 22
  • Perdifumo 1
  • Pontecagnano 2
  • Prignano Cilento 1
  • Roccapiemonte 2
  • Sala Consilina 1
  • Salerno 80
  • San Valentino Torio 5
  • Sarno 10
  • San Cipriano Picentino 2
  • San Marzano sul Sarno 5
  • Sant’Egidio del Monte Albino 5
  • Santa Marina 1
  • Sapri 2
  • Scafati 14
  • Serre 1
  • Siano 1
  • Teggiano 2
  • Tramonti 1

I decessi

A Baronissi è venuta a mancare una donna, mentre ad Agropoli si tratta di un uomo che «lo scorso 6 novembre era risultato positivo ed era ricoverato presso il reparto covid del presidio di Agropoli – spiega il sindaco Adamo Coppola – Già affetto da patologie pregresse, purtroppo, la situazione si è aggravata».

A questi si aggiunge un 80enne di Mercato San Severino, morto al polo covid di Scafati. L’uomo, che già aveva patologie pregresse, era risultato positivo il 9 novembre. Lascia due figli. La sindaca di Battipaglia Cecilia Francese, ieri, ha comunicato il decesso di due persone tra sabato e domenica.

Fonte: Il Mattino

Articoli correlati

Back to top button