Cronaca

Coronavirus, non ce l’ha fatta il parroco di Caggiano

Coronavirus Caggiano, non ce l’ha fatta Don Alessandro Brignone. La scorsa notte, presso l’ospedale di Polla, è deceduto il parroco che due giorni fa era risultato positivo al coronavirus. Era ricoverato all’ospedale “Curto” di Polla dopo che era risultato positivo al Coronavirus. Aveva accusato problemi respiratori tanto da essere ricoverato da martedì sera nel reparto di Terapia Intensiva dell’ospedale.

Don Alessandro, 46 anni, aveva partecipato al raduno del 4 marzo nella chiesa di San Rocco a Sala Consilina. Originario di Salerno era stato ordinato sacerdote il primo luglio del 2006.

Prima di giungere a Caggiano nel mese di Agosto 2011 era stato amministratore della Parrocchia del Santissimo Spirito a Salvitelle, prima ancora vicario parrocchiale a Santa Maria a Vico di Giffoni Valle Piana e a Salerno alla Parrocchia Cuore Immacolato di Maria.

Coronavirus a Caggiano, deceduto Don Alessandro Brignone

La notizia arriva dalla pagina istituzionale del Comune di Caggiano: “Il nostro quarto giorno di quarantena inizia nel peggiore dei modi. Questa notte, presso l’ospedale di Polla, non ce l’ha fatta il nostro Don Alessandro. Questo nemico invisibile colpisce la nostra comunità in modo violento e drammatico.

Ci stringiamo nel dolore a tutta la sua famiglia, in questo giorno della festa del papà ad un padre che perde un figlio.
A tutta la famiglia vanno le nostre sentite condoglianze. Una perdita enorme per la nostra comunità, che non è solo un numero a livello nazionale”.

L’appello

“Che sia da monito, se non vogliamo continuare a piangere vittime, a quanti ancora irresponsabilmente continuano ad uscire malgrado gli ormai infiniti appelli di restare a casa!! DOVETE STARE A CASA!!!! Ciao Don Alessandro”.

Leggi anche:

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button