Caso positivo di coronavirus a Capaccio Paestum: il tampone eseguito a Roma

coronavirus-capaccio-paestum-tampone-roma

Caso positivo di coronavirus a Capaccio Paestum: il tampone eseguito a Roma durante una visita medica per l'arruolamento come medico militare

Coronavirus a Capaccio Paestum: il tampone eseguito a Roma durante una visita medica per l’arruolamento come medico militare. Il messaggio del sindaco Franco Alfieri.

Coronavirus a Capacco Paestum: tampone effettuato a Roma

Il caso di coronavirus a Capaccio Paestum è stato confermato dal sindaco Franco Alfieri, che in un messaggio sui social ha voluto rassicurare la cittadinanza in merito ai controlli in atto per ricostruire i contatti dell’uomo positivo

Un nostro concittadino, che si trova attualmente a Roma, è risultato positivo al tampone del Covid-19.
Bisogna evitare gli allarmismi. Ho già sentito i responsabili dell’ASL che hanno immediatamente attivato i protocolli per la ricostruzione di eventuali contatti e l’effettuazione dei conseguenti tamponi.
Il tutto si concluderà al massimo nelle prossime 24 ore. Vi aggiornerò sugli ulteriori sviluppi

 

L’equivoco

Il caso ieri non risultava ne conteggio dell’Asl di Salerno proprio perchè l’uomo, secondo quanto afferma un familiare, ha effettuato una visita medica per arruolarsi come medico militare, ed è qui che sarebbe stato eseguito il tampone. L’uomo è asintomatico e sta bene, a riportarlo è il fratello in un post su Facebook.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

TAG