Cronaca

Coronavirus, impennata di contagi a Casaletto Spartano: il sindaco chiede la zona rossa

Coronavirus, preoccupa l'impennata di contagi nel piccolo Comune di Casaletto Spartano che conta 1.300 anime

Coronavirus, preoccupa l’impennata di contagi nel piccolo Comune di Casaletto Spartano che conta 1.300 anime.  Nel giro di poco più di una settimana è passato da 0 a 30 contagiati. Il sindaco chiede di istituire la zona rossa.

Coronavirus a Casaletto Spartano, il sindaco invoca la zona rossa

In un attimo il contagio nel piccolo comune è arrivato a toccare anche gli anziani. Si è registrato anche un decesso e un paziente trasferito al Campolongo Hospital di Eboli. Alle 15 di ieri è scattato lo screening sulla popolazione, in parte sostenuto dall’Ente Locale.

L’indagine ha coinvolto i dipendenti, la protezione civile, e il resto della popolazione. La risposta è stata massiccia. Oltre 100 quelli che hanno deciso di sottoporsi al test.

“Zona rossa”

Il sindaco Concetta Amato ha inoltrato una nota al presidente De Luca e alla task force regionale in cui ha illustrato l’evoluzione della pandemia e l’adozione di provvedimenti eccezionali di chiusura del territorio. «Siamo favorevoli – spiega – anche ad una chiusura totale e alla dichiarazione di zona rossa».

Articoli correlati

Back to top button