Cronaca

Coronavirus, confermato il caso a Vallo della Lucania: ragazza trasferita a Napoli

Confermato un caso di coronavirus in provincia di Salerno, precisamente a Vallo della Lucania.

Si attende la conferma dal Ministero della Salute, ma intanto il paziente, una ragazza di 26 anni, è stato trasferito a Napoli.

Coronavirus a Vallo della Lucania: la ragazza è di Montano Antilia

Pare si tratti proprio di Covid – 19 meglio conosciuto come coronavirus, per un paziente ricoverato all’ospedale di Vallo della Lucania.

Si tratta di una ragazza di 26 anni, biologa, rientrata nei giorni scorsi dal Nord Italia.

La ragazza è residente nel comune di Montano Antilia, in provincia di Salerno,  e tornava da un viaggio in Lombardia, probabilmente nei pressi della “zona rossa” focolaio del virus.

Il ricovero la sera prima

La ragazza si è recata al pronto soccorso dell’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania nella sera di martedì 25 febbraio, scortata dai genitori, accusando febbre alta e tosse.

La 26enne di Montano Antilia ha dichiarato da subito i suoi timori che si trattasse di coronavirus, dal momento che nei giorni scorsi era stata a Cremona, dove viveva. Era tornata il 15 di febbraio.

Al San Luca di Vallo della Lucania era stata quindi posta in isolamento e questa mattina è stato effettuato il tampone che avrebbe potuto confermare il sospetto di coronavirus.

coronavirus-caso-vallo-lucania

Il trasferimento a Napoli

Dopo la conferma sull’esito del tampone, la 26enne è stata trasferita al reparto di Malattie Infettive dell’ospedale “Cotugno” di Napoli per gli accertamenti del caso.

I familiari in quarantena

Nel pomeriggio il sindaco di Montano Antilia aveva già annunciato che nel comune si era preannunciato un caso di coronavirus.

La famiglia della ragazza, tornata ad Abatemarco, frazione di Montano Antilia, è stata messa in quarantena.

La ragazza aveva mostrato sintomi di febbre alta e tosse già nei giorni precedenti.

Ecco la diretta che il sindaco Luciano Trivelli ha fatto su facebook:

Due i casi di coronavirus in Campania

Sono due i casi di coronavirus in Campania, annunciati dal governatore Vincenzo de Luca durante una conferenza stampa questo pomeriggio.

Nel suo tweet De Luca parlava di “un primo tampone positivo” e di un altro per il quale si attendeva riscontro.

Coronavirus in Campania: anche a Caserta

Il secondo caso di coronavirus in Campania si registra a Caserta.

Anche qui si tratta di una giovane che nei giorni scorsi pare fosse stata al nord.


Allarme coronavirus in Italia: la situazione in Campania ora per ora

 

https://www.occhionotizie.it/coronavirus-italia-ultime-notizie-tempo-reale/

 

 


 

Articoli correlati

Back to top button