Cronaca

Coronavirus, Cava de’ Tirreni piange un’altra vittima: morto un 52enne

Coronavirus, Cava de' Tirreni piange un'altra vittima: dopo la morte di Gerardo Memoli, oggi è venuto a mancare Ciro Sorrentino, 52 anni

Coronavirus, Cava de’ Tirreni piange un’altra vittima: dopo la morte di Gerardo Memoli e prima ancora della madre, oggi è venuto a mancare anche Ciro Sorrentino, 52 anni.

Cava, c’è un’altra vittima del Covid

L’annuncio arriva dal primo cittadino Vincenzo Servalli: “Purtroppo abbiamo i primi morti nella nostra città: un’anziana e due persone giovani. Ciro abitava nella mia stessa strada, in via Filangieri. La mia vicinanza alle loro famiglie”. I casi attualmente positivi sono 155.

Chiuso a Cava de’ Tirreni il reparto di Rianimazione. Il personale serve nei reparti Covid dell’Azienda Ospedaliera “Ruggi” di Salerno. All’ospedale di Cava sarà garantita la presenza di una guardia di anestesia per le urgenze.

Il sindaco Servalli ha definito a caldo il provvedimento: “Un fatto grave”.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto