Cronaca

Coronavirus, il sindaco di Cava de’ Tirreni: “Ci sono nove casi, sette legati al primo contagio”

Sono nove i casi coronavirus Cava de’ Tirreni. Il sindaco Vincenzo Servalli ha fatto il punto della situazione sui casi di contagio nella cittadina metelliana.

Coronavirus a Cava de’ Tirreni, il punto 

“Cari concittadini, allo stato, nella nostra città, si registrano nove casi di tampone faringeo positivo al Covid 19. Sette di questi casi halegnno un’unica matrice legata al primo contagio. 

Si tratta, cioè, di persone già poste in isolamento domiciliare, a cui è stato fatto successivamente il tampone. Per questi ulteriori positivi al Covid 19 non è stato, al momento, necessario il ricovero ospedaliero”.

L’appello

“Tutte le procedure sono state attivate. Voglio aggiungere che avendo io stesso, chiesto che si facciano più tamponi possibili per monitorare lo sviluppo del contagio, è logica conseguenza prevedere dei casi ulteriori. Restiamo a casa. I prossimi giorni saranno decisivi. Forza Cava, forza Italia”.

Leggi anche: 

Mostra di più

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio