Non rispetta le norme anti coronavirus: chiuso un noto bar a Polla

movida-eboli-fase-2-coronavirus-regole

Non rispetta le norme anti diffusione del coronavirus. Nella serata di venerdì, i carabinieri hanno provveduto a chiudere il "Joker lounge bar" a Polla

Non rispetta le norme anti diffusione del coronavirus. Nella serata di venerdì, i carabinieri di Sala Consilina, hanno provveduto a chiudere il “Joker lounge bar” a Polla. Nel corso degli controlli è emerso il numero eccessivo di persone all’esterno del locale. La notizia, in ben che non si dica, ha fatto il giro del web scatenando non poche polemiche.

Coronavirus, chiuso un bar a Polla

I carabinieri hanno effettuato anche delle verifiche sulla vendita delle bevande da asporto e sul possesso delle mascherine da parte delle persone che si trovavano all’interno ed all’esterno del locale della città di Vallo di Diano. Non sono mancate le polemiche e le proteste su Facebook.

In particolare la reazione è stata affidata a un post “comune” firmato da tutti gli esercenti del Vallo di Diano e che ognuno ha condiviso sulla sulla propria pagina Facebook.


Leggi anche:

TAG