Cronaca

Secondo focolaio di coronavirus a Battipaglia: dopo l’ospedale ora tocca al Comune

Allarme a Battipaglia per un secondo potenziale focolaio di coronavirus: dopo il reparto di Pediatria dell’ospedale, ci sono nuovi casi di contagio tra i dipendenti del Comune.

Coronavirus, Battipaglia: secondo focolaio al Comune

I casi registrati fin ora sono 7: un impiegato comunale, un consigliere di opposizione e un parente, la moglie di un altro consigliere di opposizione, la figlia di un membro della maggioranza, che nei giorni passati si era occupata della distribuzione dei pacchi alimentari, un tecnico esterno addetto all’aula consiliare e un operatore di Alba, impiegato nell’attacchinaggio.

La sanificazione

Tutti i contagiati risuotano asintomatici e sono stati posti in quarantena fiduciaria in casa. Immediate sono scattate le procedure di sanificazione del Comune e della farmacia dove lavora uno dei contagiati, residente a Montecorice.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button