Cronaca

Coronavirus, 27 nuovi contagi a Salerno e provincia: aumentano gli ospedalizzati

Coronavirus, continuano ad aumentare i contagi a Salerno e provincia: registrati 27 nuovi positivi emersi ieri dai laboratori di Eboli e del Ruggi, di cui sette a Salerno, sette a Baronissi, cinque a Nocera Inferiore e uno a testa a Battipaglia, Campagna, Cava de’ Tirreni, Castel San Giorgio, Ravello, Mercato San Severino, Ascea e Vietri sul Mare.

Coronavirus, 27 nuovi contagi a Salerno e provincia

Sono pochi i pazienti ricoverati in terapia intensiva, anche se sono in aumento i contagiati che necessitano di ospedalizzazione. Come disposto dalla Regione, però, Asl e Ruggi sono a lavoro per l’attivazione graduale dei posti letto previsti nella fase c, che vede 24 posti di terapia intensiva al Ruggi, 6 al Da Procida (più 6 di sub-intensiva), 8 di terapia intensiva a Scafati, oltre a 102 posti complessivi di degenza al Da Procida, 44 a Scafati e 20 ad Agropoli. Sono in arrivo, intanto, rinforzi per rinfoltire gli organici.

Al via il bando di concorso per assunzione a tempo indeterminato all’ospedale Ruggi per 160 infermieri, con una riserva pari massimo al 40 per cento per i precari.

 

Articoli correlati

Back to top button