Cronaca

Coronavirus, escalation di contagi a Salerno e provincia: 10 morti in 7 giorni

 Coronavirus, nuova escalation di contagi a Salerno e provincia: registrati altri 82 casi, sono emersi dai laboratori del Ruggi e di Eboli

Coronavirus, nuova escalation di contagi a Salerno e provincia: registrati altri 82 casi, emersi dai laboratori del Ruggi e di Eboli, su 1.622 tamponi processati.

Coronavirus, impennata di contagi nel Salernitano

I nuovi contagi sono così ripartiti: 18 a Scafati e Cava de’ Tirreni, 13 a Salerno, 4 ad Angri, Baronissi e Nocera Inferiore, tre a Pellezzano e Sarno, due a Battipaglia, Montecorvino Rovella, Ogliastro Cilento, Pagani e Sapri e uno a testa a Bellizzi, Campagna, Centola, Vibonati e Agropoli.

I dati dell’ultima settimana

I contagi nel corso dell’ultima settimana da soli rappresentano più della metà dei casi registrati dall’inizio del mese. A fronte dei 1.265 nuovi positivi emersi finora a ottobre, infatti, 674 si contano solo negli ultimi sette giorni. Sono solo 33, invece, le guarigioni, che passano da 1.040 a 1.073. Attualmente, sono 1.589 le persone alle prese col virus, più della metà dei casi complessivi registrati dall’inizio dell’epidemia (2.743).

Per fortuna non aumentano i ricoverati nei reparti covid dedicati, che sono 54 (-1), così come quelli in terapia intensiva (4). Questo significa che 1.535 infettati sono asintomatici o presentano sintomi lievi. Da registrare, purtroppo, anche 10 decessi in questi sette giorni.

Fonte: Il Mattino

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto