Cronaca

Coronavirus, 17 nuovi contagi a Scafati: la conferma del sindaco Salvati

Coronavirus, registrati 17 nuovi contagi a Scafati. L'annuncio arriva dal primo cittadino Cristoforo Salvati

Coronavirus, registrati 17 nuovi contagi a Scafati. La maggior parte dei concittadini sono asintomatici o paucisintomatici. L’annuncio arriva dal primo cittadino Cristoforo Salvati.

Scafati, 17 nuovi positivi al coronavirus

“Cari concittadini oggi in Campania abbiamo 4601 positivi di cui 4317 asintomatici e 284 sintomatici mentre a Scafati abbiamo 17 positivi domiciliati. Il dato relativo alla nostra città è quello pervenuto in serata dal dipartimento di prevenzione dell’Asl Salerno mentre dal bollettino dell’unità di crisi della Regione Campania di oggi risultano a Scafati 28 casi.

Naturalmente il bollettino della regione Campania dovrebbe essere comprensivo dei tamponi di controllo e per questo motivo andrebbe verificato. Tuttavia ritengo che i dati pervenuti oggi, insieme a quelli dell’intero agro sarnese nocerino, non ci consentono di rimanere indifferenti. Purtroppo, vista l’esiguità numerica delle forze dell’ordine e della polizia locale, che non consente di controllare in modo capillare l’intero territorio, sono costretto ad adottare, già da domani mattina, misure restrittive che spero ci permetteranno di invertire la rotta e di abbassare il numero dei positivi nell’arco delle prossime settimane.

Tutto ciò al fine di evitare un lockdown totale che distruggerebbe il commercio e al fine di evitare ripercussioni nel periodo natalizio. Non saranno provvedimenti che colpiranno il commercio in generale ma saranno mirati al contenimento degli assembramenti dovuti alla movida giovanile nei giorni di sabato e di domenica. Sono certo che continuerete a rispettare le regole anticovid (perché vedo tante persone farlo) e che sarete ancora più responsabili ed attenti. Evitiamo un nuovo lockdown e fermiamo insieme il covid19.
#responsabilitaecollaborazioneditutti”,
scrive il primo cittadino Cristoforo Salvati sui social.


Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio