Cronaca

Non c’è il coronavirus in Costiera Amalfitana: il comunicato ufficiale dei sindaci

Non c’è il coronavirus in Costiera Amalfitana: il comunicato ufficiale dei sindaci: “Siamo in grado di rassicurare che in merito al caso sospetto sono state effettuate le analisi presso il Cotugno di Napoli le quali hanno escluso che la persona analizzata fosse affetta dal virus Covid – 19″.

Nessun caso di coronavirus in Cosieta Amalfitana

Secondo Andrea Reale, Delegato alla Sanità della Conferenza dei Sindaci della Costa D’Amalfi, e sindaco di Minori

Non ci sono casi di coronavirus in Costiera Amalfitana. La Conferenza dei Sindaci, è in grado di rassicurare la popolazione a proposito del caso sospetto riscontrato all’Ospedale “Costa d’Amalfi”: le analisi effettuate presso il centro specialistico dell’ospedale Cotugno di Napoli hanno infatti escluso che la persona analizzata sia affetta dal virus Covid-19.

Non intasare gli ospedali

Non ci sono casi di coronavirus in Costiera Amalfitana. Va peraltro ribadito – prosegue Reale – che, per garantire la piena funzionalità dell’apparato sanitario di emergenza, è indispensabile che siano rispettati i protocolli e le direttive disposte dalle autorità. In particolare non vanno intasate le strutture di pronto soccorso in base a sintomi generici come febbre alta o tosse, che possono riferirsi a una molteplicità di patologie: occorre che le unità di intervento possano dedicarsi ai soli casi realmente sospetti, che riguardano chi può aver avuto contatti con persone contagiate.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio