Coronavirus, calano i decessi in provincia di Salerno: i dati

coronavirus

Nel corso dei primi 4 mesi del 2020, in provincia di Salerno, il numero dei decessi per qualsiasi causa sono diminuiti. I dati emergono dal rapporto

Nel corso dei primi 4 mesi del 2020, in provincia di Salerno, il numero dei decessi per qualsiasi causa sono diminuiti. I dati emergono dal rapporto che ritrae l’impatto del coronavirus sulla mortalità totale della popolazione

Calano i decessi in provincia di Salerno: il dossier

Infatti, a gennaio e a febbraio, il calo delle morti si attesta al 4,3%; a marzo, al 4,8%; ad aprile, al 6,5%. A Salerno e provincia, da gennaio ad aprile scorsi, sono morte 3mila 656 persone per «per complesso di cause», ossia per qualsiasi causa.

Decessi legati al coronavirus

Per coronavirus, invece, 52 persone. Cioè ne sono decedute 4,8 ogni 100mila, secondo il calcolo del tasso standardizzato. Rispetto alla prima edizione del rapporto di un mese fa, quando per la nostra provincia erano stati presi in esame il 78,5% dei comuni e il 79% della popolazione, questa volta i dati di Istat e Iss tengono conto dell’88% dei comuni e dell’89,7%.

TAG