Cronaca

Coronavirus: dalla Francia in Sicilia in auto, tre hippy fermati in Cilento

Coronavirus: dalla Francia in Sicilia in auto, tre hippy fermati in Cilento. L’incredibile storia è avvenuta tra Pattano e Vallo della Lucania.

Tre hippy fermati in Cilento per le regole sul coronavirus

Incredibile quanto accaduto nel Cilento, in particolare presso la stazione di servizio di Pattano, sita sulla Cilentana. I carabinieri della compagnia di Vallo della Lucania hanno infatti fermato tre uomini a bordo di una vecchia Renault 4 provenienti dalla Francia e diretti verso la Sicilia.

Come riporta “Il Mattino”, si è trattato di tre veri e propri hippy: due uomini e una donna di circa 40 anni. I tre individui si sono mossi incuranti delle procedure di contrasto al coronavirus in Italia, fermo restante che anche in Francia la situazione non è certamente delle migliori.

I militari dell’Arma hanno subito chiesto l’intervento dei vigili urbani e dei sanitari del 118. Gli hippy sono stati poi condotti presso l’ospedale San Luca per essere sottoposti a controlli. Una volta scoperto che non avevano sintomi da covid 19, sono ripartiti. Grande è stato lo stupore per chi ha vissuto quelle scene.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button