Cronaca

Coronavirus a Maiori, chiuse le palestre e sospesi gli eventi religiosi

Troppi casi positivi al coronavirus nel comune di Maiori: chiuse le palestre e sospesi gli eventi religiosi

Troppi casi positivi al coronavirus nel comune di Maiori: chiuse le palestre e sospesi gli eventi religiosi. È la decisione del primo cittadino Antonio Capone. In città si sono registrati 28 nuovi casi positivi al covid. A renderlo noto è il sindaco con un post sui social network.

Coronavirus, chiuse le palestre e sospese le attività religiose a Maiori

“Il sindaco Antonio Capone comunica che, in via precauzionale, da oggi 25 ottobre saranno sospese tutte le manifestazioni religiose e sarà interdetto l’accesso al Cimitero comunale.

Saranno inoltre chiuse le palestre e le strutture sportive presenti sull’intero territorio comunale fino ad ulteriore provvedimento dell’Unità di Crisi della Regione Campania”.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

 

 

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto