Cronaca

Il coronavirus torna a fare vittime: morti due anziani al polo Covid di Scafati

Il Coronavirus torna a fare vittime in Campania: due anziani sono morti a distanza di qualche ora l'uno dall'altra al polo Covid di Scafati

Il Coronavirus torna a fare vittime in Campania: due anziani sono morti a distanza di qualche ora l’uno dall’altra, in due reparti differenti al polo Covid di Scafati.

Covid, due vittime al polo Covid di Scafati

I decessi si sono registrati tra mercoledì sera e ieri mattina. Si tratta di un uomo di 80 anni con comorbità ed una donna di 74 anni con problemi di circolazione alle gambe.

L’80enne era stato ricoverato poco prima nel reparto di Malattie Infettive, dopo una prima tappa al pronto soccorso dell’ospedale di Nocera Inferiore.

La donna, di Scafati, era ricoverata al Mauro Scarlato da diverse settimane.Sintomatica fin dai primi giorni dopo il contagio, l’anziana era stata ricoverata in ospedale dove le sue condizioni erano peggiorate con il passare del tempo. Da qualche settimana era stata trasferita in Rianimazione, dove era stata intubata. L’altro ieri notte, una crisi respiratoria le è stata fatale.

L’anziana proveniva dal focolaio del reparto di Medicina dell’Umberto I di Nocera Inferiore.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto