Cronaca

Coronavirus, c’è una vittima a Pontecagnano: l’annuncio del sindaco

Coronavirus, c'è una vittima a Pontecagnano Faiano: si tratta di una persona anziana, già ricoverata presso la struttura ospedaliera Da Procida

Coronavirus, c’è una vittima a Pontecagnano Faiano: si tratta di una persona anziana, già ricoverata presso la struttura ospedaliera Da Procida. L’annuncio arriva dal primo cittadino Giuseppe Lanzara.

Pontecagnano, c’è una vittima del coronavirus

Tutti negativi, io, Assessori e Segretario comunale dopo esser stati sottoposti al tampone a seguito della positività dell’Assessore Adele Triggiano. Un grande abbraccio a lei con l’augurio che possa rimettersi al più presto.
La prima cosa che ho fatto?
Sono corso a salutare i miei figli e mia moglie che erano dall’altro lato della casa e ci siamo stretti tutti in un grande abbraccio.

 Nella giornata del 4 Novembre sono stati effettuati 80 tamponi con 9 nuovi positivi, tutti asintomatici.
Nell’annunciare con gioia che un’altra persona è finalmente guarita, devo con enorme dispiacere comunicarvi che una persona anziana, già ricoverata presso la struttura ospedaliera Da Procida, purtroppo non ce l’ha fatta. Ovviamente vanno a tutti i suoi familiari le condoglianze della nostra comunità.
Come già auspicavo ieri, Il trend in discesa che si registra nel nostro Comune lascia ben sperare: la percentuale dei contagiati rispetto al numero dei test effettuati è pari a circa il 12%. Molto più bassa della media nazionale e regionale. Per la prima volta c’è un calo netto dei contagiati, tenendo sempre presente che questo Virus lo sconfiggeremo insieme solo se saremo uniti nel rispetto delle regole.
Non mi sono mai fermato, neanche da casa in questi giorni dove un pò di ansia ammetto iniziava a circolare.
Da domani cambierà ancora una volta la mia postazione di lavoro, con il solito impegno e la stessa dedizione di sempre”, scrive il sindaco.

Articoli correlati

Back to top button