Coronavirus, nuovi casi sospetti ad Angri, il Sindaco: “Fidatevi solo dei canali ufficiali”

Coronavirus negativi guariti

Circola in queste ore, la notizia di nuovi sospetti casi di coronavirus nel Comune di Angri. Al momento non vi è alcun riscontro reale

Circola in queste ore, la notizia di nuovi sospetti casi di coronavirus nel Comune di Angri. Al momento non vi è alcun riscontro reale. A renderlo noto, con un post su Facebook, è il primo cittadino Cosimo Ferraioli che lancia un appello alla popolazione: “Fidatevi solo dei canali ufficiali di informazione.”

Coronavirus, sospetti casi ad Angri: l’appello del Sindaco

“Mi riferiscono che in queste ore circolano voci che ad Angri abbiamo diversi nuovi casi COVID-19.Rivolgo un appello a tutti: fidatevi solo dei canali ufficiali di informazione.

Comprendo il momento di tensione e di timore che tutti stiamo vivendo, al solo pensiero che si possa riaccendere l’epidemia nella nostra comunità, ma resto fiducioso e vi chiedo, fin quando ne avrò la forza, di assumere un comportamento responsabile, seguendo scrupolosamente le regole, perché se ci pensate bene, resta l’unico modo per non contagiarsi.

Come avevo anticipato già da tempo, ormai non servono più ordinanze per regolare la nostra vita quotidiana, perché abbiamo dato ampia prova di essere una comunità SERIA che sa affrontare problemi SERI”.


Leggi anche:

Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Sostieni la nostra redazione.

Offrici un caffè

TAG