Cronaca

Coronavirus nel Cilento: obbligo di mascherina all’aperto a Centola Palinuro, la nuova ordinanza

Nuova ordinanza sindacale per il Comune di Centola Palinuro. Il sindaco Carmelo Stanziola ha disposto nuovamente  l’obbligo di utilizzo della mascherina anche all’aperto in alcuni orari e zone in cui località turistica è maggiormente affollata per prevenire l’insorgere di contagi da Coronavirus.

Coronavirus, obbligo di mascherina all’aperto a Centola Palinuro

In particolare fino al 31 luglio, salvo ulteriori provvedimenti, nelle ore di maggiore afflusso turistico pedonale di alcune strade e luoghi pubblici del territorio è fatto l’obbligo di indossare correttamente il dispositivo di protezione individuale e mantenere il massimo distanziamento a chiunque transiti, stazioni o frequenti le aree pubbliche di Palinuro dalle 20:30 alle 14 in via Indipendenza e tutte le relative diramazioni, piazza Virgilio, via Santa Maria, via Porto.

A Centola dalle 20:30 alle 4 in piazza San Nicola di Mira, mentre nella frazione San Severino presso la stazione ferroviaria. È obbligatorio, inoltre, l’uso della mascherina ed il mantenimento del distanziamento in tutti i casi in cui ci sia da mantenere una fila davanti a esercizi commerciali o locali pubblici.

La nuova ordinanza sindacale


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto