Cronaca

Psicosi coronavirus a Salerno: il Giudice di Pace allontana gli avvocati dall’aula

Psicosi coronavirus a Salerno: il Giudice di Pace allontana gli avvocati dall’aula. Caos questa mattina per il regolare svolgimento delle udienze.

Coronavirus: ancora caos a Salerno

La psicosi coronavirus tende a dilagare sempre di più a Salerno: per motivi precauzionali e di sicurezza, il Giudice di Pace ha deciso di tenere gli avvocati lontani dall’aula e quindi chiudere le porte, facendo in modo che casciano di loro svolgesse la propria udienza in maniera singola.

Come riporta “Ottopagine”, diversi sono stati i disagi conseguenti questa mattina da tale decisione. In molti hanno dovuto trovare una soluzione diversa. Solitamente, infatti, anche a causa degli spazi stretti, le udienze vengono sempre tenute alla presenza di più avvocati, tutti all’interno della stessa aula. Molti professionisti hanno poi deciso di denunciare l’accaduto.

Articoli correlati

Back to top button