Cronaca

Coronavirus Salerno, piano Asl per i contagi: i più gravi a Eboli e Scafati

Coronavirus Salerno, piano Asl per i contagi: i più gravi a Eboli e Scafati. Ecco le novità per cercare di contrastare un eventuale incremento del contagio.

Coronavirus: in provincia di Salerno un piano per i contagi

In merito all’emergenza coronavirus anche in provincia di Salerno, è stato organizzato un piano per cercare di combattere un eventuale aumento di contagiati.

Come riporta “Il Mattino”, al via a un servizio di trasporto interospedaliero con rianimatore che utilizzerà una barella ad alto biocontenimento, per consentire un trasporto in sicurezza. La prassi è sempre la stessa: contattare la centrale 118 per verificare disponibilità di posti letto all’ospedale Cotugno di Napoli, oppure fare riferimento ai nosocomi di Scafati ed Eboli per i casi più gravi. Nella rete provinciale dell’emergenza sono entrati anche i presidi di Nocera e Vallo della Lucania. La Regione ha prorogato di tre mesi il rinnovo dell’esenzione ticket.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio