Coronavirus, è psicosi a Salerno: ristoranti cinesi sempre più vuoti

coronavirus-salerno-ristoranti-cinesi

Coronavirus, ormai è psicosi a Salerno. Lo dimostrano i clienti in fuga dai ristoranti o dai negozi gestiti da asiatici. Si teme un vero e proprio crollo

Coronavirus, ormai è psicosi a Salerno. Lo dimostrano i clienti in fuga dai ristoranti o dai negozi gestiti da asiatici. Si teme un vero e proprio crollo economico.

Coronavirus, a Salerno clienti in fuga dai ristoranti

«Non c’è nessun rischio collegato alla ristorazione cinese o ad abiti cinesi», lo ha dichiarato il Ministro della Salute, Speranza. Ma nemmeno a Salerno ha avuto un effetto rassicurante.

Lo dimostrano i clienti in fuga dalle attività cinesi, gestori di ristoranti che pensano di chiudere i battenti, e dipendenti che vanno via per mancanza di lavoro. È quanto emerge dalla testimonianza degli imprenditori asiatici del salernitano.

TAG