Cronaca

Salerno, il sindaco chiude le scuole fino al 3 dicembre: “Molti non sarebbero andati”

Coronavirus, anche a Salerno scuole chiuse fino al 3 dicembre. La decisione del sindaco Vincenzo Napoli oggi pomeriggio

Anche a Salerno scuole chiuse fino a dicembre. Lo ha deciso nella giornata di oggi, martedì 24 novembre, il sindaco Vincenzo Napoli il quale ha assunto una “Decisione fatica e di grande responsabilità, da una lettura dell’ordinanza regionale”.

Scuole chiuse a Salerno fino al 3 dicembre, la decisione del sindaco

Il primo cittadino ha disposto lo slittamento delle scuole dell’infanzia e delle prime elementari al 3 dicembre. Una decisione arrivata dopo un colloquio con i dirigenti scolastici i quali hanno manifestato le difficoltà per alcuni aspetti organizzativi. Inoltre allo screening hanno preso parte pochi bambini come spiegato dal primo cittadino del capoluogo.


L’ORDINANZA INTEGRALE


Le parole del sindaco

“Insieme all’assessore all’Istruzione Eva Avossa, ci è sembrato doveroso tenere una videoconferenza con i dirigenti scolastici interessati che ci hanno segnalato alcune difficoltà evidenti che ci hanno fatto propendere per la chiusura dei plessi scolastici.

Non si ha, in primis, una chiarezza del corpo scolastico da mettere a disposizione, in quanto vi è personale fragile, in quarantena o indisponibile per altre motivazioni. Mi segnalano, inoltre, che molti genitori, anche in via formale, hanno comunicato la volontà di non far frequentare in presenza i propri figli in questo delicato periodo. Gli stessi, in molti casi, non hanno dato neanche il proprio consenso per far sottoporre i figli allo screening volontario.
A proposito degli screening, ad oggi, non sono stati ancora comunicati gli esiti degli stessi. Preso atto del momento e delle criticità ravvisate, ci è parso opportuno rinviare l’apertura al 3 dicembre. Intanto chiedo, ancora una volta, la massima collaborazione da parte di tutti. Ognuno di noi deve essere responsabile per fare in modo che questa fase si concluda quanto prima. Mi rendo conto delle difficoltà che dovranno vivere le famiglie, ma è necessario uno sforzo corale da parte di tutti”.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto