Cronaca

Coronavirus a San Valentino Torio: morto l’insegnante Raffaele Bifulco

È deceduto l’insegnante di San Valentino Torio, Raffaele Bifulco, risultato positivo al Covid-19 lo scorso 6 marzo. Si trovava all’Ospedale Cotugno di Napoli. L’uomo insegnava all’Istituto comprensivo D’Assisi – Don Bosco di Torre del Greco.

Morto l’insegnante di San Valentino Torio, Raffaele Bifulco: insegnava a Torre del Greco

Il sindaco di San Valentino Torio, Michele Strianese ha dichiarato il lutto cittadino. “Purtroppo è venuto a mancare il signor Raffaele Bifulco, nostro concittadino che combatteva all’ Ospedale Cotugno contro questa bruttissima epidemia. Ha lottato ma non ce l’ ha fatta. Preghiamo per lui e per la sua famiglia ed uniamoci a loro in questo difficilissimo momento con la preghiera, il silenzio ed il rispetto.

Per la giornata di domani sarà dichiarato il lutto cittadino per testimoniare vicinanza alla famiglia e per riflettere su quanto sta accadendo. Questa perdita, che ci riguarda davvero da vicino, faccia ragionare chi oggi ancora non rispetta regole e leggi ed espone se stesso e gli altri alla morte. Forse a qualcuno non è ancora chiaro quello che sta succedendo. Da oggi e fino a domenica sono vietati flashmob e musica sui balconi per rispettare e onorare il signor Raffaele”.

Il post del sindaco Strianese

Cari amici,
purtroppo e’ venuto a mancare il sig. Raffaele Bifulco, nostro concittadino che combatteva all’ Ospedale Cotugno contro questa bruttissima epidemia.
Ha lottato ma non ce l’ ha fatta. Preghiamo per lui e per la sua famiglia ed uniamoci a loro in questo difficilissimo momento con la preghiera, il silenzio ed il rispetto.
Per la giornata di domani sara’ dichiarato il lutto cittadino per testimoniare vicinanza alla famiglia e per riflettere su quanto sta accadendo.
Questa perdita, che ci riguarda davvero da vicino, faccia ragionare chi oggi ancora non rispetta regole e leggi ed espone se stesso e gli altri alla morte…!!!
Forse a qualcuno non e’ ancora chiaro quello che sta succedendo.
Da oggi e fino a domenica sono vietati flashmob e musica sui balconi per rispettare e onorare il sig. Raffaele che ora e’ nella gloria dei cieli.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button