Coronavirus, nuovo caso a Scafati: positivo un operatore del ramo sanitario asintomatico

eboli-coronavirus-guarito-73-anni-16-aprile

Coronavirus a Scafati, si registra un nuovo caso di contagio: a contrarre il Covid-19 è un operatore del ramo sanitario, asintomatico

Nuovo caso di coronavirus Scafati. A darne notizia è stato il sindaco Cristoforo Salvati, rivelando che a contrarre il Covid-19 è un operatore sanitario, asintomatico, che lavora fuori provincia. “Non c’è motivo di allarmarsi” ha scritto il sindaco “avevamo la consapevolezza che nella fase di convivenza con il virus che stiamo affrontando potessero registrarsi nuovi casi di contagio”.

Coronavirus a Scafati, nuovo caso di contagio

“Cari concittadini, abbiamo avuto conferma dall’Asl che a Scafati si è registrato un nuovo caso di positività. È un operatore del ramo sanitario che lavora fuori dalla provincia di Salerno ed è sintomatico. Sta bene ed è in quarantena domiciliare. Non c’è motivo di allarmarsi. Avevamo la consapevolezza che nella fase di convivenza con il virus che stiamo affrontando potessero registrarsi nuovi casi di contagio. L’importante è tenere sotto controllo la situazione e, al momento, non ci sono ragioni per preoccuparsi. Continuiamo a fare la nostra parte”.

L’appello

“Come vedete, il virus continua a circolare, anche se si è indebolito. Per questo non dobbiamo abbassare la guardia. Dobbiamo mantenere le distanze di sicurezza, lavarsi spesso le mani ed indossare la mascherina. Dobbiamo continuare ad essere responsabili. Per noi e per gli altri”.


TAG