Cronaca

Coronavirus, tamponi negativi per gli altri giocatori della Cavese

Coronavirus, sono risultati negativi tutti i tamponi degli altri giocatori della Cavese. Continuano, nel frattempo, le verifiche anche sui caschi bianchi del comando di Salerno.

Cavese, gli altri giocatori non sono contagiati

L’allarme per il calciatore della Cavese era scattato sabato mattina, pochi minuti prima della conferenza stampa di presentazione della nuova stagione. La Cavese era stata costretta ad annullare l’incontro, spiegando che era in corso «un accertamento sanitario» su di un tesserato in seguito ad un’anomalia emersa durante i controlli medici previsti dal protocollo anti-Covid della Figc.

La conferma della positività è arrivata domenica sera. Al momento il calciatore è asintomatico. Ieri tutti i tesserati della società metelliana si sono sottoposti nuovamente a test sierologico e tampone. L’imprevisto, intanto, ha costretto la società a rinviare la partenza per il ritiro di Nusco, inizialmente prevista per domenica. «Gli esami hanno confermato la positività dello stesso tesserato, prontamente isolato secondo le direttive federali e ministeriali – si legge nella comunicazione della Cavese – Tutti gli altri membri del gruppo squadra sono risultati negativi».

Articoli correlati

Back to top button