Lavoro

Corsi formativi da seguire per trovare lavoro rapidamente

In un periodo storico pieno di incertezze come quello attuale, scegliere il giusto percorso formativo può fare un’enorme differenza nelle probabilità di assunzione

Un problema riguardante il mercato del lavoro che viene spesso trascurato è quello del divario tra le competenze ricercate da chi assume e quelle in possesso dei candidati. Questo crea posti di lavoro che le aziende faticano a riempire, e al tempo stesso offre a chi è in cerca di un impiego interessanti opportunità. In un periodo storico pieno di incertezze come quello attuale, scegliere il giusto percorso formativo può fare un’enorme differenza nelle probabilità di assunzione. Guardando ai settori che anche in un futuro prossimo avranno alta richiesta di professionisti specializzati si può decidere con più consapevolezza in che direzione muoversi per trovare lavoro.

Corsi di coding e programmazione

Iniziamo con il settore delle tecnologie informatiche, che è e rimarrà ancora a lungo in espansione, e quindi ideale per chi cerchi lavoro. Imparare a programmare, studiando diversi linguaggi come PHP, Python, oppure JavaScript, può aprire la strada a una carriera promettente e stimolante. Non c’è necessariamente bisogno di una laurea per apprendere queste competenze, né di un percorso di studio di molti anni. È infatti possibile diventare programmatore informatico rapidamente seguendo un bootcamp intensivo come quello offerto da aulab. Si imparano così i linguaggi più utili, gli strumenti fondamentali per il mestiere e le metodologie più efficaci in soli tre mesi.

Corsi formativi di questo tipo preparano per iniziare immediatamente a lavorare come programmatore web, ma aprono anche le porte ad altre professioni nel campo. Conoscere i giusti linguaggi di coding è utile anche in lavori come sviluppatore di software, data analyst, oppure esperto in cybersecurity.

Corsi nel settore sanitario e assistenziale

Alcune carenze nel settore sanitario sono emerse chiaramente durante la pandemia da Covid-19, così come il bisogno urgente di nuovo personale per ospedali e cliniche. Il percorso per diventare medico o infermiere specializzato è lungo e deve passare per l’università, ma altri lavori in questo campo sono accessibili in tempi più brevi.

Una di queste figure è quella dell’operatore socio-sanitario, che si dedica all’assistenza di malati e disabili assicurandone il benessere psico-fisico. A differenza degli infermieri, l’OSS ha un ruolo incentrato sull’assistenza diretta alla persona, senza includere assistenza dal lato medico e terapeutico. Per accedere a questa professione è necessario un attestato di qualifica, che si ottiene dopo aver seguito un corso e passato un esame finale. Può frequentare il corso chi abbia compiuto 17 anni e sia in possesso almeno della licenza media.

Un altro lavoro per cui c’è grande richiesta è quello dell’assistente di studio odontoiatrico. Anche in questo caso, non serve una laurea e basta il diploma superiore, meglio se accompagnato da un attestato di qualifica. Il lavoro dell’ASO unisce mansioni amministrative, rapporti con i pazienti, e assistenza ai compiti pratici del dentista. I corsi formativi coprono quindi basi di contabilità e amministrazione, oltre ad anatomia del cavo orale, e conoscenze di strumenti utilizzati dal dentista e tecniche di disinfezione.

Corsi nel settore della logistica

La crescita rapida ed esponenziale dello shopping online ha portato a un aumento di richiesta per personale di magazzino e addetti alla logistica. Per chi non abbia esperienza pregressa, un corso di 90 ore forma alle principali mansioni quali stoccaggio e movimentazione delle merci, imballaggio, gestione degli ordini e delle consegne. È inoltre consigliato ottenere il patentino per muletto, con un corso di 12 ore, per aumentare le proprie possibilità di assunzione in magazzini e centri di stoccaggio merci.

Abbiamo visto alcune possibilità di formazione veloce che, in pochi mesi, permette di accedere al mercato del lavoro con ottime probabilità di successo. Si tratta di settori molto diversi, e adatti quindi a differenti preferenze, ma per cui esiste comunque una consistente richiesta di personale preparato.

Articoli correlati

Back to top button