Cronaca

Costa d'Amalfi, 78enne in arresto cardiaco: salvato in extremis

COSTA D’AMALFI. Un 78enne in pericolo di vita è stato salvato in extremis grazie al presidio di Castiglione. L’uomo era in arresto cardiaco, e da Amalfi è stato trasportato d’urgenza a Castiglione, qui dopo circa 30 minuti di manovre, si è aperto uno spiraglio, fortunatamente il cuore ha ricominciato a battere e il 78enne è stato spostato a Maiori per il trasferimento successivo all’ospedale Ruggi di Salerno.

 

 

 

Articoli correlati

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button