Cronaca

Costiera nella morsa del maltempo, frane e danni a ripetitore

Il maltempo continua a colpire, disagi anche in Costiera Amalfitana dove si sono registrate frane e danni ad un ripetitore. Nel Cilento la situazione è pressoché identica. Riviata la gara in programma ad Agropoli. Ecco la situazione nel Salernitano.

Costiera Amalfitana nella morsa del maltempo: cosa è successo

Nella giornata odierna, domenica 22 gennaio, si è verificata una frana a Positano, precisamente in frazione Nocelle: per fortuna non sono stati registrati feriti. Danneggiato, inoltre, un ripetitore sul Monte Sant’Angelo: da ieri sono state interrotte le comunicazioni a Tramonti. A causa della neve sono state riscontrate difficoltà per raggiungere il ripetitore e ripristinare il servizio.


Il Cilento

Nel Cilento la situazione è pressoché identica. Le piogge ininterrotte di questi ultimi giorni di allerta meteo ha creato non pochi disagi in tutto il territorio cilentano. Ad essere preoccupati per le condizioni meteo sono soprattutti i residenti di località Moio: fiumi e canali sono a rischio esondazioni.

“I residenti hanno paura, è ancora vivo il ricordo di quello che è accaduto nelle scorse settimane e da allora non sono stati realizzati interventi adeguati. Siamo di nuovo a rischio”, questa la dichiarazione di una cittadina. Per maltempo è stata rinviata anche la gara sportiva tra Agropoli e Solofra: il campo era impraticabile.

La situazione negli altri comuni

Non sono da meno le condizioni negli altri comuni. Nei centri del Monte Gelbison e Monte Stella la neve ha creato disagi ma non è mancato il divertimento di bambini che hanno potuto giocare a lanciarsi delle palle di neve. Disagi soprattutto per gli automobilisti. Una frana, registrata nel pomeriggio di oggi, ha interrotto la circolazione sulla Strada Provinciale 15 tra Acciaoli e Pollica.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Back to top button