Costiera Amalfitana, va in ospedale e scopre di avere un infarto

ospedale-ravello-laboratori-analisi

Un uomo di 67 anni è stata salvato dopo aver scoperto di aver un infarto mentre era all'ospedale Costa d'Amalfi per dei dolori: salvato al Ruggi di Salerno

Un uomo di 67 anni è stata salvato dopo aver scoperto di aver un infarto mentre era all’ospedale Costa d’Amalfi per dei dolori: salvato al Ruggi di Salerno.

Scopre che i dolori allo stomaco sono dovuti da un infarto: salvato

Uno strano e inusuale dolore allo stomaco lo aveva indotto, la sera del 19 giugno scorso, a recarsi al Pronto Soccorso del presidio ospedaliero della Costa d’Amalfi.

Quel 67enne di Scala era stato sottoposto all’elettrocardiogramma e all’esame ematico che avevano restituito parametri nella media. Solo la successiva ecografia cardiaca, per eccesso di zelo del cardiologo di turno, evidenziava che un grosso infarto in corso.

Stabilizzato mediante la terapia farmacologica necessaria, l’uomo è stato portato a bordo di un’ambulanza di tipo A con rianimatore a bordo alla torre cardiologica dell’Ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno per un urgente intervento chirurgico andato a buon fine. L’uomo ora sta bene ma resta sotto osservazione.

TAG