Cronaca

Costiera Amalfitana, perseguita una donna e la minaccia con una bottiglia rotta: 52enne in manette

Questo pomeriggio, in Costiera Amalfitana, un 52enne è finito in manette. I carabinieri di Ravello, giunti sul posto dopo la richiesta di intervento inoltrata al 112, lo hanno arrestato in flagranza di reato. L’uomo perseguitava una 42enne per poi minacciarla con una bottiglia rotta.

Perseguita una donna e la minaccia con una bottiglia rotta

Stando a quanto si è appreso, a nulla sarebbe servito il tentativo della donna di allontanarlo. Oggi, dopo l’ennesimo tentativo di avvicinare la ragazza che gli ha manifestato l’ennesimo rifiuto, l’uomo avrebbe iniziato ad offendere la sua vittima, minacciandola anche con una bottiglia di vetro.

Considerata la preoccupante situazione sono stati allertati i Carabinieri che prontamente hanno fermato l’uomo e lo hanno condotto in caserma. Per quanto successo, e per gli episodi pregressi, l’uomo è stato dichiarato in arresto e tradotto presso il proprio domicilio a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Salerno.

 

Articoli correlati

Back to top button