Tragedia in Costiera, muore a 15 anni: la straziante lettera dei compagni di classe

pietro-villani

La morte di Pietro Villani, il 15enne vittima di un tragico incidente in Costiera, ha sconvolto tutta la comunità di Praiano e l'intera Costiera

La morte di Pietro Villani, il 15enne vittima di un tragico incidente in Costiera, ha sconvolto tutta la comunità di Praiano e l’intera Costiera. I compagni di classe del giovane, anch’essi provati dalla prematura morte del 15enne, hanno scritto una straziante lettera in memoria del loro “fratello”.

Muore a soli 15 anni, la straziante lettera

Il conforto e la vicinanza dopo la terribile tragedia sono giunti dai suoi compagni di classe. Dai ragazzi della 1ªA del Liceo Scientifico Marini Gioia.

A Pietro hanno dedicato una lettera aperta in cui traspare il legame di profonda amicizia maturato in questo primo anno scolastico trascorso insieme alle superiori.

«Ciao Pietro. Sei entrato nelle nostre vite per casualità, ed è stata la casualità più bella di sempre perché conoscere una persona come te è un onore! Eri un ragazzo disponile verso tutti, intelligente, educato, di bella presenza, bravo a scuola e nello sport, eri una di quelle persone che si potevano solo ammirare. Tu con il tuo sorriso e la tua simpatia sei da subito entrato a far parte dei nostri cuori e ci hai lasciati all’improvviso senza parole, straziandoci. Eri un ragazzo eccezionale e noi avremmo potuto soltanto prendere esempio da uno come te , uno come pochi! Non sarà facile tornare tra quei banchi di scuola con la consapevolezza di non vederti mai più. Queste sono perdite che lasciano il segno in ognuno di noi. Ci stringiamo al dolore immenso e incolmabile dei tuoi genitori. Pietro vive in ognuno di noi! Dalla tua 1ªA scientifico».

 

TAG