Cronaca

Antonietta muore dopo la figlia, Ricciardi: “Ignorante e criminale chi le ha sconsigliato il vaccino”

Covid, Antonietta Delli Santi morta a Montano Antilia: voleva vaccinarsi. Il racconto del marito dopo la tragedia

C’è dolore nelle parole di Salvatore Palmigiano, il marito di Antonietta Delli Santi, la giovane donna morta dopo aver perso la piccola Sharon. Un decesso, quello della 26enne, arrivato dopo tre mesi di ricovero nel reparto di Rianimazione del Policlinico Federico II di Napoli come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Covid, Antonietta Delli Santi morta a Montano Antilia: il dolore del marito

La 26enne era risultata positiva al Covid a metà agosto, mentre era in attesa della seconda figlia. Era alla ventiquattresima mese di gravidanza e non si era sottoposta alla somministrazione del vaccino anti Covid. Il marito ha spiegato: “Così le aveva consigliato il suo ginecologo. Era al sesto mese di gravidanza ed ha preferito ascoltare le parole del medico”.

Il racconto

Vaccinato, Salvatore sottolinea che anche la moglie era disposta ad immunizzarsi. Ma “se senti un dottore che ti consiglia di non farlo, segui le sue parole. Se avessi saputo che Antonietta in gravidanza era un soggetto a rischio non avrei mai ascoltato il medico, l’avrei fatta vaccinare subito”.

La condanna di Ricciardi

Anche Walter Ricciardi, consulente del Ministero della Salute, ha commentato la vicenda di Antonietta Delli Santi, definendo “ignorante e criminale” chi le aveva sconsigliato il vaccino in gravidanza.


covid-antonietta-delli-santi-morta-vaccino-sconsigliato-ginecologo


I funerali di Antonietta e Sharon

I funerali di Antonietta e della piccola Sharon saranno celebrati alle 15 di oggi, martedì 16 novembre, presso la Chiesa Santissima Annunziata di Montano Antilia dove è stato proclamato lutto cittadino.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button