Cronaca

Ascea piange la sua prima vittima del Covid: era un’anziana ricoverata ad Agropoli

La donna era ricoverata da alcuni giorni presso l'Ospedale di Agropoli a causa dell'acutizzarsi dei sintomi del Covid

Ascea piange la sua prima vittima del Covid. Si tratta di una donna di 75 anni, Giuseppina Iemma, ricoverata all’ospedale ad Agropoli da diversi giorni ed è deceduta oggi a causa dell’aggravarsi del quadro clinico. L’anziana aveva alcune patologie pregresse.

Dolore ad Ascea: morta una 75enne a causa del Covid

Il sindaco Pietro D’Angiolillo ha espresso cordoglio per l’accaduto e vicinanza alla famiglia della vittima. È la seconda vittima del Covid nel Cilento nella giornata di oggi. Anche una donna di Castel San Lorenzo si è spenta a causa del Coronavirus.

Nella mattinata è deceduto anche un anziano di Buonabitacolo, ospite in una Rsa del posto ma ricoverato presso l’ospedale di Polla.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button