Cronaca

Covid, 64enne morto a Bellizzi | Il sindaco: “Vaccinatevi”

Le sue condizioni era gravissime e stava per essere trasferito al Covid Center dell'ospedale di Agropoli quando è deceduto

Ancora una vittima del Covid in provincia di Salerno. Un uomo di 64 anni di Bellizzi è morto nella mattinata di ieri a causa delle complicazioni legate al virus all’ospedale di Battipaglia. Secondo quanto riportato dal quotidiano La Città, l’uomo non era vaccinato contro il Covid.

Covid, morto un 64enne di Bellizzi: non era vaccinato

Le sue condizioni era gravissime, tanto che era stato intubato e stava per essere trasferito al Covid Center dell’ospedale di Agropoli. Ne giorni scorsi una familiare della vittima era risultata positiva al trasferimento in ospedale, sempre a Battipaglia, dove si era recata per una frattura.

L’appello del sindaco

“Lo dico con tutto il cuore e con la spontaneità e responsabilità che da sempre ci ha visto confrontarci: Ora più che mai Vaccinatevi! Come molti sanno non sono mai stato un allarmista. Purtroppo la notizia che girava da stamattina era vera. Con rammarico vi comunico che oggi pomeriggio un nostro concittadino è morto colpito dal Covid all’ospedale di Battipaglia” scrive Mimmo Volpesindaco di Bellizzi.

“È rimasto intubato per ore ma non ce l’ha fatta, purtroppo non era vaccinato. Mi stringo al dolore dei familiari. Non bisogna sottovalutare il problema, dobbiamo evitare di ricadere in una situazione di rischio chiusura. Non possiamo permetterci di vanificare i sacrifici di circa due anni.

Oggi abbiamo raggiunto circa 25 nuovi casi positivi. Forza forza forza non lasciamoci prendere dalla demagogia e dalle false notizie. Evitiamo inutili populismi. Dalla settimana prossima sarà attivo il nuovo centro vaccinale per somministrare le terze dosi alle categorie fragili e ultra sessantenni. Ma soprattutto alle prime dosi”.

Articoli correlati

Back to top button