Cronaca

Covid, donna muore all’ospedale di Salerno: medico aggredito dai familiari

Un'anziana è morta per coronavirus all'ospedale  "Ruggi d'Aragona" di Salerno. Un medico è stato aggredito verbalmente dai familiari della donna.

Un’anziana è morta per covid all’ospedale  “Ruggi d’Aragona” di Salerno. Un medico è stato aggredito verbalmente dai familiari della donna. La paziente, secondo quanto si apprende, sarebbe risultata positiva al test anti-covid effettuato al suo arrivo in ospedale, la il quadro clinico è precipitato nel giro di poco tempo, fino a provocarne la morte.

Donna muore all’ospedale di Salerno per covid: medio aggredito

A riportare la notizia è “Repubblica”. I sanitari hanno allertato i familiari, che, al loro arrivo, avrebbero voluto retare accanto alla donna. Ma la positività dell’anziana non lo ha reso possibile. Una circostanza che ha scatenato la rabbia dei familiari, facendo degenerare la situazione ed il medico è stato aggredito.

I soccorsi

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno provveduto a calmare gli animi. Al momento non risultano persone denunciate.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto