Cronaca

Covid, donna rifiuta il ricovero poi muore al Ruggi

Positiva al Covid rifiuta il ricovero e muore all'ospedale Ruggi d'Aragona di Salerno. La vittima è una 72enne di Giffoni Valle Piana

Il Covid continua a mietere vittime in provincia di Salerno. Una donna di 72 anni di Giffoni Valle Piana è morta nella notte fra domenica e ieri. Non era vaccinata ed aveva rifiutato il ricovero.

Donna rifiuta il ricovero e muore al Ruggi per Covid: dramma a Giffoni

Come riporta anche l’odierna edizione de La Città, le condizioni della 72enne si sono aggravate nel weekend, e quando è giunta all’ospedale Ruggi di Salerno, non c’è stato più nulla da fare. La corsa della variante Omicron, intanto, fa moltiplicare i contagi. Mancano nuovamente i posti letto nei presidi Covid della provincia. A Scafati (occupati 4/4 posti letto in Rianimazione, 16/16 in Subintensiva pneumologica e 16/16 in Malattie Infettive), come ad Agropoli (occupati 4 posti letto in Terapia intensiva, 7/7 in Subintensiva e 18/20 in Malattie infettive).

Impennata di neonati positivi a Sarno 

Ancora neonati positivi al Covid, impennata di casi a Sarno (260 solo ieri). Come riporta anche l’odierna edizione de Il Mattino, l’ultimo bimbo positivo al Coronavirus, arrivato ieri al Martiri del Villa Malta, ha solo 30 gironi di vita.

Articoli correlati

Back to top button