Cronaca

Covid a Mercato San Severino, 19 nuovi casi positivi: l’annuncio del sindaco Somma

Covid a Mercato San Severino, 19 nuovi casi positivi in città. A rendere nota la notizia il primo cittadino, Antonio Somma, con una nota

Covid a Mercato San Severino, 19 nuovi casi positivi in città. A rendere nota la notizia il primo cittadino, Antonio Somma, con una nota ai cittadini dalla sua pagina Facebook.

Covid, 19 nuovi casi positivi a Mercato San Severino

La comunicazione del sindaco Somma: “Cari concittadini devo purtroppo informarvi che abbiamo ricevuto comunicazione di altri 19 positivi al Covid-19.
– il signor Carmine Botta residente nella frazione San Vincenzo;
– la signora Maria Corbisiero residente nella frazione Carifi;
– 2 concittadini ed 1 concittadina, congiunti di una concittadina risultata positiva nei giorni scorsi e residenti al Capoluogo;
– un’altra concittadina ed altri 2 concittadini, residenti al Capoluogo;
– 2 concittadine, appartenenti allo stesso nucleo familiare e residenti nella frazione Pandola;
– un’altra concittadina, congiunta di un concittadino risultato positivo nei giorni scorsi e residente nella frazione Pandola;
– un altro concittadino residente nella frazione Pandola;
– un altro concittadino residente nella frazione San Vincenzo;
– 2 concittadine ed 1 concittadino, congiunti di un concittadino risultato positivo nei giorni scorsi e residenti nella frazione Sant’Angelo;
– un concittadino residente nella frazione Piazza del Galdo;
– 2 congiunti residenti nella frazione Sant’Eustachio.
Tutti i nostri concittadini sono in isolamento domiciliare presso le proprie abitazioni. Giungano a loro gli auguri di tutta la comunità di una pronta guarigione. Chiedo a tutti di prestare la massima attenzione nel rispettare le normative e le raccomandazioni”.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto