Cronaca

Covid a Minori: positiva insegnante, scuole chiuse fino al 13 febbraio

La decisione del sindaco Reale

Un altro comune campano costretto a chiedere le scuole a causa del Covid. Il sindaco di Minori, Andrea Reale, ha disposto la sospensione di tutte le attività di didattica in presenza fino a sabato 13 febbraio per le scuole elementari e medie presenti sul territorio comunale. La decisione arriva a seguito della positività di un’insegnante.

Covid: scuole chiuse a Minori, la decisione del sindaco Reale

Cari concittadini, in seguito allo screening di controllo per le classi quarta e quinta con relativi docenti e non docenti, è risultato positivo al Covid -19 solo un ulteriore docente del nostro plesso scolastico. Tale evenzienza mette in quarantena fiduciaria gli alunni delle classi 5 elementare e 2 e 3 media (tali alunni devono restare a casa).” si legge nella nota del primo cittadino.

Di concerto con la dirigente scolastica sono sospese le lezioni in presenza delle elementari e medie fino al 13 febbraio. Sarà comunicata nei prossimi giorni la data per uno screening di tutte le classi ad eccezione della quarta elementare. Grazie per la grande collaborazione che ci dimostrate quotidianamente per superare questo momento delicato. Un bacio a tutti i bimbi di Minori”.


La comunicazione del sindaco


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button