Cronaca

Covid, a Montecorvino Rovella sfiorati i 50 contagi: c’è anche un decesso

Il sindaco D'Onofrio rivolge un accorato appello alla popolazione "State a casa"

Coronavirus, Montecorvino Rovella è passato in 3 mesi dall’essere Comune covid free, ad avere quasi 50 casi positivi sul territorio. Il contagio non sta risparmiando neanche le zone interne, ma il sindaco D’Onofrio non si arrende e avverte i cittadini: i controlli delle forze dell’ordine sono stati intensificati, nessuno sconto per chi non rispetterà le regole. L’invito è quello di rimanere a casa e di evitare di andare a trovare i familiari, se non è strettamente necessario. La maggior parte dei contagi presenti in città, infatti, si è sviluppata all’interno delle famiglie.

Montecorvino Rovella, 49 casi di coronavirus in città

Nell’ultimo aggiornamento sull’andamento dell’epidemia di covid, il COC ha segnalato la presenza di 2 nuovi tamponi positivi su 46, per un totale di 49 contagi.

Primo decesso

Due giorni fa, purtroppo, c’era stato anche un decesso: a perdere la vita a causa del covid un uomo di 42 anni, non residente in città. In un videomessaggio pubblicato sulla pagina social del Comune, il sindaco aveva espresso il suo cordoglio per questo lutto inaspettato, e aveva lanciato un messaggio alla popolazione: i controlli sul territorio sono stati intensificati, e se non verrano rispettate le regole pioveranno multe.

Articoli correlati

Back to top button