Cronaca

Positiva da un mese, madre di due figli viene stroncata dal Covid a 59 anni: lutto in Cilento

Covid, morta Daniela De Marte: lascia marito e due figli. Ricoverata e con altre patologie, è deceduta all'ospedale di Agropoli

Lutto in Cilento dove è morta Daniela De Marte, 54enne di Pisciotta stroncata dal Covid. La donna – madre di due ragazzi – è deceduta nella struttura Covid allestita all’ospedale di Agropoli come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Covid, morta Daniela De Marte: lutto in Cilento

La donna era ricoverata per l’aggravarsi delle sue condizioni di salute: da oltre un mese era positiva al Covid che l’ha strappata all’affetto del marito, dei figli e di tutti i suoi cari. Dopo essere risultata positiva insieme ad altri familiari, era finita in isolamento domiciliare. Inizialmente le sue condizioni non avevano destato grande preoccupazione, salvo peggiorare improvvisamente.

Il dolore e i funerali

Dopo il peggioramento delle sue condizioni di salute la donna (che soffriva di altre patologie) è stata trasferita all’ospedale di Agropoli dove è deceduta. Una notizia che ha scosso l’intera comunità come sottolineato dal sindaco Ettore Liguori: “Una tragedia, abbiamo perso una nostra concittadina buona ed amorevole. Ci uniamo al dolore della famiglia”. La salma della 59enne nelle prossime ore giungerà al cimitero di Caprioli dove ci sarà la benedizione.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button