Cronaca

Covid killer, a Montesano sulla Marcellana il virus uccide un uomo

Covid, lutto a Montesano sulla Marcellana dove il virus ha ucciso padre e figlio. L'annuncio arriva dal primo cittadino

Covid, lutto a Montesano sulla Marcellana dove il virus ha ucciso un uomo. L’annuncio arriva dal primo cittadino Giuseppe Rinaldi: “Ogni vita che va via è una storia, un vissuto, un’esperienza di relazioni, affetti, conoscenze che scompare nel nostro territorio e chiede che la nostra memoria non dimentichi”.

Covid, c’è una vittima a Montesano

Si chiude una giornata particolarmente triste per la comunità di Montesano che saluta un suo cittadino che ha visto alle sue patologie aggiungersi il Covid e non riuscire a superarlo. Alla famiglia tutta le più sentite condoglianze dell’intera comunità. Ogni vita che va via è una storia, un vissuto, un’esperienza di relazioni, affetti, conoscenze che scompare nel nostro territorio e chiede che la nostra memoria non dimentichi. Che la terra sia lieve.
Dal punto di vista epidemiologico, registriamo quattro nuove guarigioni e quindici persone risultate positive al tampone di controllo. Si tratta, prevalentemente, di persone (quattro nuclei familiari quasi interi) già in sorveglianza attiva da alcuni giorni perché contatti diretti di un cluster noto. Considerato il numero dei contatti diretti in quarantena, ritengo che il numero dei positivi possa continuare a salire nei prossimi due/tre giorni per poi rallentare ed iniziare a scendere con le guarigioni dei primi contagiati sempre se il rispetto delle regole e delle prescrizioni resti alto e rigoroso. Invito tutti alla massima responsabilità. Come vedete il Covid è presente sul nostro territorio e di Covid si muore.
Il numero complessivo dei contagiati è pari a 68.
Auguro a tutte le persone, di cui parlavo sopra, da oggi affette dal Covid 19 una sana guarigione assicurando la vicinanza anche concreta della comunità. In merito, ringrazio sempre la Protezione Civile per l’ausilio che ci sta offrendo nell’assistenza alle famiglie in sorveglianza.“, conclude il primo cittadino.

Articoli correlati

Back to top button