Cronaca

Covid, sale la tensione a Novi Velia: mini focolaio in una casa di riposo per anziani

Al momento, un solo ospite della casa di riposo di Novi Velia è ricoverato presso il reparto covid dell’ospedale di Vallo della Lucania

Sale la preoccupazione a Novi Velia dopo che si è sviluppato un focolaio di Covid 19 all’interno di una casa di riposo per anziani, con diversi positivi tra operatori sanitari, dirigenti e ospiti.

Il comune cilentano aveva già registrato un picco di contagi in questa seconda fase della pandemia, che aveva portato il sindaco Adriano De Vita a dichiarare un lockdown.

Covid nel Cilento: nuovo focolaio a Novi Velia, chiuse le scuole

Al momento, un anziano ospite della casa di riposo si trova ricoverato presso il reparto covid dell’ospedale San Luca di Vallo della Lucania. Il primo cittadino, come riporta Infocilento, ha tenuto una serie di incontri per individuare la soluzione migliore per circoscrivere il virus e garantire la necessaria assistenza ai contagiati.

Intanto si è deciso di sospendere l’attività didattica a partire da domani, 15 gennaio, e fino al prossimo 25 gennaio a scopo precauzionale.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto