Cronaca

Coivd, raggiunto il picco dei contagi in provincia di Salerno: 14mila casi in 7 giorni

La situazione Covid a Salerno e provincia

In provincia di Salerno è stato raggiunto il picco dei contagi Covid. Dopo un mese e mezzo caratterizzato da un progressivo aumento dei positivi, ora inizia la discesa dei casi di Coronavirus. Nell’ultima settimana, infatti, sono stati 14mila i nuovi casi,  a fronte dei 16mila della scorsa settimana.

Covid, la situazione a Salerno e provincia

Sono 1420, invece, i tamponi positivi comunicati ieri dall’Unità di crisi, che portano la conta complessiva a 364mila 859 dall’inizio della pandemia. Di questi, 152 nuovi casi si contano a Salerno città. Lo scrive anche l’odierna edizione de Il Mattino. Ad accelerare l’aumento dei positivi al Covid nel Salernitano, è stata la diffusione della variante Omicron.

La situazione Covid in Campania

Sono 7mila 145 i positivi al Covid in Campania, su 33mila 35 test processati, per un indice di contagio pari al 21,62 per cento, in leggera flessione, per il terzo giorno consecutivo, rispetto al dato registrato sabato, che si attestava al 23,6 per cento. Da registrare un decesso. Salgono invece i posti letto di terapia intensiva occupati: 36 (sabato erano 32, +4). Mentre scendono sensibilmente, invece, i posti letto di degenza occupati: 663 a fronte dei 711 di sabato (-48).


Leggi anche:

Articoli correlati

Back to top button