Cronaca

Covid, sale l’indice di contagio: allarme nel Vallo di Diano

La situazione Covid in provincia di Salerno

Sale l’indice di contagio Covid in provincia di Salerno che passa a 85 casi ogni 100mila abitanti negli ultimi 7 giorni nel salernitano. A inizio novembre era a 15.

Covid, la situazione a Salerno e provincia

Sono 159 i tamponi positivi comunicati ieri dall’Unità di crisi, che portano la conta complessiva dall’inizio della pandemia a 77mila 196.  Una brusca accelerata, testimoniata anche dai contagi degli ultimi giorni, con una media di circa 150 infettati quotidiani.

Sono 159 i tamponi positivi comunicati ieri dall’Unità di crisi, che portano la conta complessiva dall’inizio della pandemia a 77mila 196. Altri sette casi a Salerno città, su 204 tamponi effettuati. A risultare positive sono tutte donne. Tra di loro anche una bimba di 6 anni.

Due infettati anche a Mercato San Severino, un uomo e una donna. Un positivo anche a Siano e Pollica, dove ieri, dalle ore 17,30 alle 19,30, presso il centro vaccinale di Acciaroli, al solo scopo precauzionale, è stato programmato uno screening per la popolazione residente a Pollica. Inoltre, a Scala, è risultata contagiata una minore, per la quale si è già attivato il protocollo ministeriale di sicurezza e di tracciamento relativo ai contatti familiari e scolastici


Articoli correlati

Back to top button