Cronaca

Covid, anche a Salerno istituita l’Usca con i drive-in per i tamponi, in campo Asl ed Esercito

L'Usca sarà attivata con personale Asl e servirà a monitorare i pazienti sia asintomatici che sintomatici disposti in isolamento domiciliare

Anche la Città di Salerno avrà la sua Unità Speciale di Continuità Assistenziale. Lo ha fatto sapere il sindaco Vincenzo Napoli, intervenuto immediatamente per l’attivazione dell’Usca che verrà collocata a breve nella piscina comunale Vigor di via Allende, al momento chiusa per la conclusione della normale attività di balneazione.

Salerno: Usca con tamponi drive-in

Si tratta – spiega il sindaco Vincenzo Napolidi una proficua collaborazione tra la Direzione generale della Asl e l’amministrazione comunale. Era necessario, in questo delicato momento, che anche la nostra città avesse questa postazione“.

La struttura si avvarrà della collaborazione dell’Esercito che metterà a disposizione personale medico, infermieristico e di supporto e svolgerà attività di drive-in per i tamponi ai privati cittadini, allestito all’ingresso dell’area. L’Usca sarà attivata con personale Asl e servirà a monitorare i pazienti sia asintomatici che sintomatici disposti in isolamento domiciliare.

Articoli correlati

Back to top button