Cronaca

Covid, dolore a San Cipriano Picentino: morti due anziani ospiti della casa di riposo

I due uomini avevano più di 80 anni ed erano originari di Pontecagnano e Giffoni Sei Casali

Il Coronavirus continua a mietere vittime in provincia di Salerno. A San Cipriano Picentino, all’interno della casa di riposo in località Pezzano in cui era scoppiato un focolaio Covid, sono morti due anziani. I due uomini avevano più di 80 anni ed erano originari di Pontecagnano e Giffoni Sei Casali.

Covid a San Cipriano Picentino: morti due anziani nella casa di riposo

A rendere nota la notizia, sono i primi cittadini delle due comunità colpite dal dolore. “Col cuore in gola, devo annunciare che anche oggi la nostra comunità perde altri due carissimi membri”, ha scritto il sindaco Giuseppe Lanzara sui social. “Purtroppo dobbiamo registrare il primo decesso di una persona con Covid“, ha scritto invece il primo cittadino di Giffoni Sei Casali Francesco Munno.

La situazione Covid in provincia di Salerno

A Salerno e provincia registrati 127 casi Covid nelle ultime 24 ore. Emergono, inoltre, due vittime. Lutto ad Olevano sul Tusciano dove è venuto a mancare un 68enne ricoverato al Da Procida ed un 80enne in cura al Ruggi.

FONTE: La Città


Articoli correlati

Back to top button