Cronaca

Covid e scuola, ripartenza flop a Salerno: 1250 bambini restano a casa

Scuola, suona di nuovo la campanella ma la ripartenza è un flop. A Salerno si registra un boom di assenze volontarie

Suona di nuovo la campanella ma la ripartenza è un flop. A Salerno si registra un boom di assenze volontarie nel secondo giorno di scuole riaperte. Circa 1250 alunni della scuola dell’infanzia rimangono a casa. C’è tanta paura del contagio.

Scuola, boom di assenze a Salerno

Il notevole calo di presenze a scuola è legato principalmente a due fattori: in primis la paura del contagio da Covid. Inoltre sono tanti i genitori che trovano inutile portare a scuola i propri figli a una settimana dalla pausa natalizia.

La decisione delle mamme e dei papà salernitani era stata in parte annunciata nei giorni scorsi, quando ancora riapertura delle scuole non era certa.

Fonte: Il Mattino

Articoli correlati

Back to top button